Climate Science Glossary

Term Lookup

Enter a term in the search box to find its definition.

Settings

Use the controls in the far right panel to increase or decrease the number of terms automatically displayed (or to completely turn that feature off).

Term Lookup

Settings


All IPCC definitions taken from Climate Change 2007: The Physical Science Basis. Working Group I Contribution to the Fourth Assessment Report of the Intergovernmental Panel on Climate Change, Annex I, Glossary, pp. 941-954. Cambridge University Press.

Home Arguments Software Resources Comments The Consensus Project Translations About Donate

Twitter Facebook YouTube Pinterest

RSS Posts RSS Comments Email Subscribe


Climate's changed before
It's the sun
It's not bad
There is no consensus
It's cooling
Models are unreliable
Temp record is unreliable
Animals and plants can adapt
It hasn't warmed since 1998
Antarctica is gaining ice
View All Arguments...



Username
Password
Keep me logged in
New? Register here
Forgot your password?

Latest Posts

Archives

Climate Hustle

I fenomeni meteorologici estremi non sono causati dal riscaldamento globale

Che cosa dice la Scienza...

  Il riscaldamento globale amplifica i fattori di rischio per il verificarsi di eventi meteorologici estremi-ciò è quanto afferma la scienza del Clima.

Le argomentazioni degli scettici...

Le 30 siccità principali del XX secolo sono state molto probabilmente naturali sotto ogni aspetto; quindi sono “indicative di quanto può ancora accadere in fututo” come Narisma et al dichiarano nel loro paragrafo conclusivo di And happen they will. Di conseguenza la prossima volta che una forte siccità avverrà in qualche parte del mondo, ed i simili di Al Gore incolperanno “l’impronta del carbonio” vostra e della vostra famiglia, chiedetegli perché esattamente il contrario di quanto suggerisce la loro ipotesi si è verificato nel corso del secolo XX, cioè perchè quando la Terra si è riscaldata al ritmo e della quantità che loro proclamano senza precedenti nelle migliaia di anni passati, il numero di eventi di forti siccità a livello regionale è in realtà diminuito (source: CO2 Science)

  Quando si verifica un evento meteorologico estremo come una alluvione o una siccità, la gente si chiede se tale fenomeno sia causato dal riscaldamento globale. Sfortunatamente non è possibile dare una risposta chiara al riguardo. Il tempo meteorologico è fortemente variabile ed un evento estremo è nell’ordine delle cose. L’individuazione dei trends richiede tempo, in particolare quando le registrazioni o le aosservazioni sono scarse a mancanti in certe aree. Un incremento degli eventi estremi conseguente al riscaldamento globale è prevedibile poiché l’aumento della temperatura influisce su determinati parametri meteorologici in diversi modi. Taluni cambiamenti nella frequenza degli eventi estremi in relazione al riscaldamento globale sono stati già osservati e inoltre stanno aumentando le evidenze che alcuni di questi cambiamenti sono provocati dall’impatto delle attività umane sul Clima della Terra.

  Come il riscaldamento globale influisce sui parametri meteorologici.

L’aumento delle temperature può influire in diversi modi sui fattori legati al tempo meteorologico. Per esempio:

  • Provocando una crescita della evotraspirazione, cioè della evaporazione da parte del suolo, delle piante e dai bacini idrici. Ciò può influire direttamente sulla frequenza e intensità delle siccità
  • Una atmosfera più calda contiene maggior quantità di vapore acqueo. Attualmente l’atmosfera contiene circa il 4% in più di vapore acqueo rispetto a 40 anni fà come conseguenza all’incremento della temperatura. Ciò determina l’aumento del rischio di precipitazioni estreme..
  • Anche il cambiamento delle temperature superficiali del mare (SST) provocano un effetto, in quanto comporta delle modifiche nella circolazione atmosferica e delle precipitazioni. Ciò in particolare è stato associato a talune siccità, specie nelle aree tropicali..

Questi cambiamenti non producono automaticamente eventi estremi ma modificano la probabilità che tali eventi abbiano luogo. E’ come se si rendesse la faccia di un dado più pesante e quindi si aumentasse la probabilità di una sua apparizione. Nel caso del riscaldamento globale cio equivale a dire che l’aumento di temperatura aumentala porbabilità che si verifichino eventi estremi. 

  Modifiche degli eventi meteorologici estremi sono stati già osservati.

Neli Stati Uniti il  Global Changes Research Program ha pubblicato un rapprto nel 2009 intitolato Global Climate Change Impacts in the US. Il Capitolo  National Climate Change chapter riporta le seguenti osservazioni relative ai decenni recenti trascorsi::

  • Le precipitazioni estreme sono aumentate sia in frequenza che in intensità attorno al 20%, ciò costituisce la causa dell’aumento complessivo delle precipitazioni negli US. In particolare le zone del Nordest e del Midwest hanno visto l’aumento maggiore di tali eventi.
  • La frequenza delle siccità è aumentata in aree come SudEst e West e invece è diminuita in altre aree. L’aumento della temperatura genera siccità più pronunciate e/o estese ed anche lo scioglimento anticipato delle superfici ghiacciate, che a loro volta rendono più critici i problemi in determinate zone.
  • Gli uragani dell’Atlantico sono aumentati sia in potenza che in frequenza in conseguenza del riscaldamento degli oceani che forniscono energia a queste formazioni. Nell’area orientale del Pacifico recentemente ce ne sono stati di meno in numero ma più intensi. Occorre intensificare la ricerca per capire meglio in che misura altri fattori, quali la stabilità atmosferica e la circolazione, possono influire sullo sviluppo degli uragani.

Anche l’Australia ha visto aumentare sia le precipitazioni estreme che le siccità, e comportamenti analoghi si sono osservati in tutto il mondo, in streto rapporto con l’aumento delle temperature degli altimi 50 anni.

In conclusione, sebbene non sia possibile stabilire un nesso di causa tra riscaldamento globale e singolo evento estemo, è sbagliato dire che il riscaldamento globale non ha effetti sul tempo meteorologico. L’aumento delle temperature dell’aria e del mare provocano un numero di effetti sul ciclo dell’acqua e ciò causa la probabilità di più ebventi estremi.

Translation by lciattaglia, . View original English version.



Get It Here or via iBooks.


The Consensus Project Website

TEXTBOOK

THE ESCALATOR

(free to republish)

THE DEBUNKING HANDBOOK

BOOK NOW AVAILABLE

The Scientific Guide to
Global Warming Skepticism

Smartphone Apps

iPhone
Android
Nokia

© Copyright 2017 John Cook
Home | Links | Translations | About Us | Contact Us