Climate Science Glossary

Term Lookup

Enter a term in the search box to find its definition.

Settings

Use the controls in the far right panel to increase or decrease the number of terms automatically displayed (or to completely turn that feature off).

Term Lookup

Settings


All IPCC definitions taken from Climate Change 2007: The Physical Science Basis. Working Group I Contribution to the Fourth Assessment Report of the Intergovernmental Panel on Climate Change, Annex I, Glossary, pp. 941-954. Cambridge University Press.

Home Arguments Software Resources Comments The Consensus Project Translations About Donate

Twitter Facebook YouTube Pinterest

RSS Posts RSS Comments Email Subscribe


Climate's changed before
It's the sun
It's not bad
There is no consensus
It's cooling
Models are unreliable
Temp record is unreliable
Animals and plants can adapt
It hasn't warmed since 1998
Antarctica is gaining ice
View All Arguments...



Username
Password
Keep me logged in
New? Register here
Forgot your password?

Latest Posts

Archives

Climate Hustle

I satelliti mostrano che non c’è riscaldamento in troposfera

Che cosa dice la Scienza...

Le misurazioni da satellite concordano con i risultati dei modelli ad eccezione che nella fascia tropicale. Esiste un certo grado di incertezza nell’uso dei dati ai tropici dovuto al modo in cui i diversi gruppi di ricerca effettuano le compensazioni per tener conto del drift del satellite. Il programma degli U.S.A. Climate Change Science Program conclude che questa discrepanza è molto probabilmente dovuta a errori nei dati.

Le argomentazioni degli scettici...

"Le misure da satellite hanno evidenziato una assenza di riscaldamento globale significativo dal 1979, proprio nel periodo in cui le emissioni di anidride carbonica da parte dell’Uomo sono aumentate rapidamente. I dati da satellite segnalano non solo l’assenza sostanziale di riscaldamento antropogenico, ma forniscono anche un test empirico circa l’ipotesi dell’effetto serra, ed il test dice che l’ipotesi è falsa” (Bob Carter).

 

I più recenti dati da satellite mostrano che la Terra nel suo insieme si sta riscaldando.

Ad iniziare dal 1978 una serie di satelliti hanno misurato la temperatura atmosferica sia della troposfera che della stratosfera. I dati sono stati messi assieme e compensati per le differenze dipendenti dal tempo da ricercatori dell’Università dell’Alabama a Huntsville (UAH), guidati da John Christy e Roy Spencer. I risultati iniziali davano un trend di riscaldamento di solo 0.09°C per decennio, molto al di sotto del trend della temperatura superficiale 0.17°C per decennio. I modelli climatici prevedono che nella troposfera il riscaldamento dovrebbe essere più grande di quello al suolo

UAH in confronto al  RSS


Nel Novembre 2005 Carl Mears e Frank Wentz del  Remote Sensing Systems (RSS) hanno effettuato una nuova analisi dei dati da satellite. Nel corso della elaborazione hanno riscontrato un errore algebrico nell’analisi della UAH. Dopo la correzione il trend della UAH risultava essere 0.12°C per decennio, maggiore del precedente ma ancora più basso del trend in superficie. Il RSS comunque , sulla base di una analisi eseguita sui propri dati ha fornito per il trend atmosferico il valore 0.19°C per decennio.

Nel Novembre 2005 Carl Mears e Frank Wentz del   (RSS) hanno effettuato una nuova analisi dei dati da satellite. Nel corso della elaborazione hanno riscontrato un . Dopo la correzione il trend della UAH risultava essere 0.12°C per decennio, maggiore del precedente ma ancora più basso del trend in superficie. Il RSS comunque , sulla base di una analisi eseguita sui propri dati ha fornito per il trend atmosferico il valore 0.19°C per decennio.

 

Figura 1: dati da satellite della UAH (in rosso) confrontati con quelli di RSS (in verde) e misure in superficie (in blu). Image courtesy di Global Warming Art.

 

Correzione per la deriva diurna
Parte della dicrepanza riscontrata tra UAH e RSS era dovuta ai differenti metodi usati per combinare assieme i dati di satelliti diversi. La discrepanza maggiore derivava da come i due gruppi apportavano la correzione per la deriva diurna (Mears et al 2005). I satelliti orbitano attorno alla Terra passando sopra i due Poli. Non avendo un sistema di propulsione propria questi satelliti tendono a rallentare e quindi l’orario di passaggio all’equatore (LECT) cambia. Inoltre viene a ridursi l’altezza dell’orbita ed il satellite viene ad essere trascinato sempre più in basso in quanto incontra i primi strati atmosferici.  Poiché l’orario LECT cambia, e le letture vengono riferite all’ora locale, ne consegue che i cicli di variazione diurna risultano alterati (Christy et al 2000). UAH e RSS hanno impiegato metodi differenti per compensare la deriva diurna ed i risultati sono radicalmente diversi.

 

Figura 2: correzioni per la deriva diurna di UAH e RSS. Le correzioni di UAH comportano un complessivo effetto di raffreddamento. Le correzioni di RSS aggiungono un complessivo riscaldamento. Le correzioni maggiori di entrambi i gruppi sono ai tropici ma sono di segno opposto.


Allora qual’è il punto attuale della situazione? Il documento  "Executive Summary" del  U.S. Climate Change Science Program, di cui è coautore John Christy del UAH conclude in questo modo:
"Le discrepanza evidenziate precedentemente tra la grandezza del riscaldamento in superficie e quello della atmosfera superiore sono state usate per contestare la affidabilità dei modelli climatici e la veridicità del riscaldamento globale attribuito all’Uomo. Questa discrepanza non esiste più in quanto gli errori dei dati da satellite e radiosonde sono stati individuati e corretti. Mentre questi dati sono ora in accordo con i risultati dei modelli  a scala globale, rimangono invece delle differenze ai tropici che debbono essere studiate. Le differenze tra modelli ed osservazioni possono scaturire da errori comuni in tutti i modelli, oppure da errori dei set di dati di osservazione o da una combinazione dei due. La seconda spiegazione sembra più probabile ma la questione è ancora aperta”.

In altre parole , secondo la UAH, le misure da satellite sono in accordo con i risultati dei modelli, ad eccezione che nelle zone tropicali. E questo errore deriva probabilmente da errori nei dati. Secondo la  RSS, i satelliti sono in buon accordo con i risultati dei modelli.

Translation by lciattaglia, . View original English version.



Get It Here or via iBooks.


The Consensus Project Website

TEXTBOOK

THE ESCALATOR

(free to republish)

THE DEBUNKING HANDBOOK

BOOK NOW AVAILABLE

The Scientific Guide to
Global Warming Skepticism

Smartphone Apps

iPhone
Android
Nokia

© Copyright 2017 John Cook
Home | Links | Translations | About Us | Contact Us